Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

I.R.A.P.

L’IMPOSTA REGIONALE SULLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE È UNA IMPOSTA DIRETTA SUL REDDITO, E SI APPLICA ALLE AZIENDE CHE ADERISCONO AL REGIME CONTABILE SEMPLIFICATO O A QUELLO ORDINARIO

L’imposta Regionale sulle Attività Produttive è una imposta diretta sul reddito, e si applica alle aziende che aderiscono al Regime Contabile Semplificato o a quello Ordinario, sia alle attività artigiane che a quelle commerciali, e in molti casi anche ai professionisti (nel caso di titolari di attività autonomamente organizzata).

Non si applica quindi per aziende che adottano il Regime contabile Forfettario, né per tutte le aziende che adottano un regime contabile semplificato senza autonoma organizzazione. Il tutto è stato chiarito dall’Agenzia delle Entrate nella Circolare n. 45 del 13/06/2008.

L’I.R.A.P. si calcola su un reddito imponibile leggermente diverso da quello su cui viene calcolata l’I.R.P.E.F. in quanto vengono dedotte dal reddito soltanto le spese strettamente collegabili all’ “attività produttiva” aziendale. Le aliquote cambiano da regione a regione. È possibile consultare l’aliquota della tua regione cliccando qui.

Se si tratta di impresa commerciale, l’imponibile viene calcolato sul differenziale fra le voci classificabili nel valore della produzione, in base a quanto stabilito nello schema di bilancio di cui al Codice Civile, e quelle classificabili nel costo della produzione.

Tra i costi di produzione non vanno considerati i salari dei dipendenti, i crediti maturati e gli interessi di eventuali canoni di leasing.

Per gli imprenditori agricoli l’imponibile viene determinato come differenza tra i corrispettivi ed il totale degli acquisti effettuati per la produzione agricola; è possibile per questi decidere di scegliere di calcolare l’imponibile come le imprese commerciali.

Il produttore agricolo esonerato dall’IVA (regime di esonero) lo è anche dall’IRAP.

 

Ti potrebbero interessare anche

Fotografo

APRIRE LA PARTITA IVA E COSTI DI GESTIONE. QUANTE IMPOSTE E CONTRIBUTI DEVE PAGARE UN FOTOGRAFO? COME CALCOLARE IL REDDITO IMPONIBILE PREVIDENZIALE ED IL REDDITO IMPONIBILE FISCALE?

Leggi

Geologo

APRIRE LA PARTITA IVA E COSTI DI GESTIONE? QUANTE IMPOSTE E CONTRIBUTI PREVIDENZIALI DEVE PAGARE UN GEOLOGO? COME CALCOLARE IL REDDITO IMPONIBILE PREVIDENZIALE E FISCALE?

Leggi