Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Logopedista

APRIRE LA PARTITA IVA E COSTI DI GESTIONE. QUANTE IMPOSTE E CONTRIBUTI DEVE PAGARE UN LOGOPEDISTA? QUALI SONO I REQUISITI PER SVOLGERE QUESTA ATTIVITA'?

Descrizione attività:

L’attività del logopedista è volta a rieducare e a trattare tutte le patologie che provocano disturbi della parola, della comunicazione e del linguaggio orale e scritto, oltre che degli handicap comunicativi.

Si considerano Professionisti abilitati in Logopedia tutti coloro che hanno conseguito con successo una laurea triennale/magistrale in Logopedia, i Diplomati Universitari in Logopedia.

CODICE ATECO 86.90.29 - ALTRE ATTIVITÀ PARAMEDICHE INDIPENDENTI N.C.A.

REGIME FISCALE:

  • Percentuale di redditività nel regime di flat tax: 78%
  • Gestione previdenziale: gestione separata INPS
  • Iscrivibile come impresa artigiana: NO
  • Iscrizione INAIL: Non dovuta per i professionisti (a meno che non sia in forza personale dipendente con costo massimo annuale nel caso di Regime Forfettario pari a € 20.000)
  • Iscrizione C.C.I.A.A.: NO
 
Per il Regime Contabile Semplificato cliccare qui.

REQUISITI:

Laurea triennale/magistrale in Logopedia, Diploma Universitario in Logopedia.

Ti potrebbero interessare anche

Imbianchino – Pittore Edile

APRIRE LA PARTITA IVA E COSTI DI GESTIONE. QUANTE IMPOSTE E CONTRIBUTI DEVE PAGARE UN PITTORE EDILE? COME CALCOLARE IL REDDITO PREVIDENZIALE IMPONIBILE ED IL REDDITO FISCALE IMPONIBILE?

Leggi