Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Infermiere

QUANTE IMPOSTE E CONTRIBUTI DEVE PAGARE UN INFERMIERE? COME CALCOLARE IL REDDITO IMPONIBILE PREVIDENZIALE ED IL REDDITO IMPONIBILE FISCALE? QUALI SONO GLI ONERI DI GESTIONE?

Descrizione attività:

L’ infermiere è il professionista sanitarioresponsabile della pianificazione e gestione dell’assistenza infermieristica, ossia, l’attività terapeutica, palliativa, riabilitativa, educativa e preventiva rivolta all’individuo, alla comunità o alla popolazione, svolta su soggetti sani o malati, al fine di recuperare uno stato di salute adeguato e/o di prevenire l’insorgenza di alterazioni morfo-funzionali sia per l’individuo che per la comunità

CODICE ATECO: 86.90.29: ALTRE ATTIVITÀ PARAMEDICHE INDIPENDENTI NCA (NON CLASSIFICABILE ALTROVE)

REQUISITI E ADEMPIMENTI:

  • Laurea triennale in Infermieristica o Infermieristica Pediatrica
  • Tirocinio e superamento della prova finale
  • Richiesta partita IVA
  • Iscrizione al relativo Albo della Provincia di residenza
  • Assicurazione: RC professionale
  • Iscrizione al Sistema Tessere Sanitario
  • Percentuale di redditività nel regime di flat tax: 78%
 
  • Gestione previdenziale: iscrizione Cassa ENPAPI
    • Contributo soggettivo: Pari al 16%, minimale pari a € 1.600,00. Per i primi 4 anni di iscrizione alla Cassa, a prescindere dall’età, il contributo minimo è dovuto nella misura della metà pari a € 800,00.
    • Contributo integrativo: pari al 4% del fatturato (incassato), a carico del Committente
    • Contributo di maternità: pari a € 80,00 (nel 2019)

 

Al reddito fiscale così calcolato si applica l’aliquota di imposta.

Nel regime forfettario l’aliquota di imposta può essere il 5% per chi aderisce al regime forfettario start up o il 15% negli altri casi. Clicca qui ulteriori info.

  • Iscrizione INAIL: Non dovuta per i professionisti (a meno che non sia in forza personale dipendente con costo massimo annuale nel caso di Regime Forfettario pari a € 20.000)
  • Iscrizione al Sistema TS: SI

Per il Regime Contabile Semplificato Ordinario cliccare qui

Ti potrebbero interessare anche

Amministratore di Condominio

APRIRE LA PARTITA IVA E COSTI DI GESTIONE. QUANTE IMPOSTE E CONTRIBUTI DEVE PAGARE UN AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO? COME CALCOLARE IL REDDITO IMPONIBILE PREVIDENZIALE ED IL REDDITO IMPONIBILE FISCALE?

Leggi

Elaboratore di Dati Contabili – No CAF

APRIRE LA PARTITA IVA E COSTI DI GESTIONE. QUANTE IMPOSTE E CONTRIBUTI DEVE PAGARE UN ELABORATORE DI DATI CONTABILI? COME CALCOLARE IL REDDITO IMPONIBILE FISCALE ED IL REDDITO IMPONIBILE PREVIDENZIALE?

Leggi