Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Gestore di Database

APRIRE LA PARTITA IVA E COSTI DI GESTIONE. QUANTE IMPOSTE E CONTRIBUTI DEVE PAGARE UN GESTORE DI DATABASE? COME CALCOLARE IL REDDITO IMPONIBILE PREVIDENZIALE ED IL REDDITO IMPONIBILE FISCALE?

Descrizione attività

La gestione di database è la fornitura a terzi, in qualsiasi modalità, di dati provenienti da banche dati.

CODICE ATECO 63.11.20 GESTIONE DATABASE (ATTIVITÀ DELLE BANCHE DATI)

REGIME FISCALE:

  • Percentuale di redditività nel regime di flat tax: 67%
  •  Gestione previdenziale: INPS Commercianti
  • Iscrivibile come impresa artigiana: NO

N.B.: L’attività può essere iscrivibile come impresa artigiana nel caso in cui sia prevalente l’attività manifatturiera e quindi la sola immissione dati. 

  • Iscrizione INAIL: Non dovuta per i commercianti (a meno che non sia in forza personale dipendente con costo massimo annuale nel caso di Regime Forfettario pari a € 20.000)
  • Iscrizione C.C.I.A.A.: SI (non sono richieste ulteriori autorizzazioni)
 
 

Per il Regime Contabile Semplificato Ordinario cliccare qui

Ti potrebbero interessare anche

Idraulico

APRIRE LA PARTITA IVA E COSTI DI GESTIONE. QUANTI CONTRIBUTI E IMPOSTE DEVE PAGARE UN IDRAULICO? COME CALCOLARE IL REDDITO IMPONIBILE PREVIDENZIALE ED IL REDDITO IMPONIBILE FISCALE?

Leggi