Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

ELABORATORE ELETTRONICO DI DATI

APRIRE LA PARTITA IVA E COSTI DI GESTIONE. QUANTE IMPOSTE E CONTRIBUTI DEVE PAGARE UN ELABORATORE ELETTRONICO DI DATI? COME CALCOLARE IL REDDITO IMPONIBILE PREVIDENZIALE ED IL REDDITO IMPONIBILE FISCALE?

Descrizione dell'attività:

  • Attività di elaborazione dei dati inclusa l’elaborazione completa e la realizzazione di report specifici ottenuti in base ai dati forniti dai clienti
  • Erogazione di servizi automatizzati di elaborazione e data entry

CODICE ATECO 63.11.19 ALTRE ELABORAZIONI ELETTRONICHE DI DATI

REGIME FISCALE:

  • Percentuale di redditività nel regime di flat tax: 67%
  • Gestione previdenziale: INPS Commercianti
  • Iscrivibile come impresa artigiana: NO  

N.B.: L’attività può essere iscrivibile come impresa artigiana nel caso in cui sia prevalente l’attività manifatturiera e quindi la sola immissione dati. 

  • Iscrizione INAIL: Non dovuta per i commercianti (a meno che non sia in forza personale dipendente con costo massimo annuale nel caso di Regime Forfettario pari a € 20.000)
  • Iscrizione C.C.I.A.A.: SI (non sono richieste ulteriori autorizzazioni)
 
Per il Regime Contabile Semplificato cliccare qui.

Ti potrebbero interessare anche